Header Top
Logo
Giovedì 20 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
VIDEO
colonna Sinistra

Le immagini del mega iceberg che si è staccato dall’Antartide

La "montagna" monitorata costantemente, il fenomeno era atteso

Roma, (askanews) – Un iceberg di mille miliardi di tonnellate, uno dei più grossi mai visti, si è staccato dal continente Antartico. Lo hanno annunciato i ricercatori dell’Università di Swansea, nel Regno Unito, sottolineando che la separazione è avvenuta tra lunedì e mercoledì.

Spesso 350 metri, l’enorme blocco che sarà probabilmente chiamato “A 68”, secondo le stime copre un’area di circa 6mila chilometri quadrati, ossia 55 volte la superficie di Parigi.

Faceva parte di una gigantesca barriera di ghiaccio chiamata Larsen C. Gli scienziati si aspettavano questo fenomeno: da oltre un decennio osservavano lo sviluppo di un’enorme crepa sul Larsen C, a ovest dell’Antartico, il quale privato di questo enorme pezzo di ghiaccio risulta ora “potenzialmente meno stabile”. Larsen C potrebbe fare la fine di Larsen B, altra barriera di ghiaccio che si è disintegrata in modo spettacolare nel 2002 al termine dello stesso processo, sette anni dopo il distaccamento di un iceberg.

Il blocco non dovrebbe andare lontano, ma dovrà essere costantemente monitorato: correnti e venti potrebbero spingerlo verso nord, dove diventerebbe pericoloso per chi pesca.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su