Header Top
Logo
Martedì 16 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • La statua più grande del mondo minaccia i pescatori indiani

VIDEO
colonna Sinistra

La statua più grande del mondo minaccia i pescatori indiani

Sarà costruita a Mumbai in mezzo al mare

Mumbai (askanews) – Di fronte a questo tratto di costa sarà costruita la statua più alta del mondo: una enorme struttura in mezzo al mare che rappresenta il guerriero hindu Shivaji, alta 190 metri (due volte la statua della Libertà), tanto che mette a rischio la vita delle comunità di pescatori Koli che vivono sulle coste. “L’ecosistema dei pesci sarà completamente distrutto. Sono in pericolo i nostri mezzi di sussistenza”, dice uno dei pescatori.

La statua, che sarà completata nel 2021, diventerà una meta turistica: lo specchio di mare che dà da vivere a queste persone sarà inevitabilmente invaso dall’arrivo dei traghetti. “Abbiamo parlato col governo – spiega il leader della comunità – e abbiamo chiesto che cambino il luogo”.

Sotto accusa ci sono anche gli alti costi dell’opera, soldi che potrebbero essere reinvestiti per migliorare la qualità delle vita delle famiglie povere che abitano questi luoghi, dicono gli oppositori. Il governo risponde ricordando che il turismo porterà molti posti di lavoro e si è detto pronto a trovare un nuovo impiego per i pescatori danneggiati. Che invece vorrebbero solo continuare a guadagnarsi da vivere come hanno fatto finora.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su