Header Top
Logo
Domenica 27 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cultura
  • Prove di Grande Brera, dopo 113 anni riapre la porta centrale

VIDEO
colonna Sinistra

Prove di Grande Brera, dopo 113 anni riapre la porta centrale

Franceschini promette "tempi brevi" per la firma dell'intesa

Milano (askanews) – Dopo 113 anni i visitatori della Pinacoteca di Brera entrano dalla porta principale, quella progettata nel Settecento dal Piermarini in cima agli scaloni d’onore. Il varco originario, che si affaccia sulla Sala Maria Teresa della Biblioteca Braidense, è stato infatti riaperto e contemporaneamente ha ripreso a suonare l’orologio che lo sovrasta. Si tratta dell’ultimo tassello della riorganizzazione del polo culturale milanese avviata da James Bradburne, da pochi mesi direttore della Pinacoteca e della Braidense, che punta sul riallestimento di tutte le 38 sale in tre anni.

“Io credo che l’atto simbolico di oggi è di abbracciare Milano, questo è un nuovo legame con la città e questa è chiaramente la porta. Chi può dire che questa non sia la porta centrale. E’ dunque il frutto di tutta una serie di riflessioni e abbiamo colto l’opportunità di creare una nuova area per l’accoglienza, un nuovo banco informazioni e nuove sedute. Andiamo cioè verso una accoglienza aumentata dei nostri ospiti che sono i nostri visitatori”.

Si tratta però anche di un passo in avanti verso l’obiettivo della Grande Brera, progetto pensato negli anni Settanta e rimasto ancora sulla carta, che prevede l’amplimento della Pinacoteca nel vicino Palazzo Citterio, senza sacrificare del tutto l’Accademia, come ha precisato il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini:

“Io penso che gli studenti debbano stare qui, ma è difficile che possano rimanere tutti. Lo faremo d’intesa con tutti gli interessati”.

Il ministro ha aggiunto che l’accordo verrà firmato “a breve”, mentre il governo ha già stanziato 40 milioni di euro per trasferire una parte dell’Accademia nell’ex caserma di via Mascheroni.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su