Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Storie di Vino: il Merano Wine Festival compie 25 anni

VIDEO
colonna Sinistra

Storie di Vino: il Merano Wine Festival compie 25 anni

Kocher: nel 92 "una pensata geniale" invitare i produttori

Roma, (askanews) – Il Merano Wine Festival compie 25 anni. Askanews ha chiesto al presidente e fondatore Helmuth Kocher come è nata l’iniziativa di quella che è diventata la più entusiasmante vetrina enogastronomica in Alto Adige.

“Il Merano Wine Festival è un’idea che è nata ad inizio degli anni novanta: C’erano anche queste grandi idee di Slow Food e gambero rosso. Nel ’92 tra amici appassionati di vino abbiamo pensato di invitare i produttori a Merano. E questa è stata una pensata geniale”!

“Quest’anno – ha detto ancora Kocher – festeggiamo i 25 anni e il Merano Wine Festival è diventato un punto di riferimento non solo nazionale ma internazionale. Questo soprattutto per la selezione dei vini: tutti i vini che vengono presentati al Merano Wine Festival vengono selezionati, (c’erano otto commissioni d’assaggio che hanno fatto le valutazioni e sono stati premiati con il Merano Wine Award)”.

“A questo – ha proseguito – si aggiunge anche la parte food che si chiama Culinaria: abbiamo 130 prodotti tipici di aziende dell’Italia e dell’estero che possono essere presentati, assaggiati e commentati con i produttori, e in aggiunta una parte riguarda lo show cooking, e qui in maniera particolare, trovandoci in Alto Adige, abbiamo un confronto diretto tra uno chef stellato e una contadina cuoca, e quindi la tradizione da una parte e dall’altra l’innovazione, e questo – si chiama cooking farm – è sempre molto emozionante. Come tematiche quest’anno abbiamo la Georgia”, ha sottolineato Kocher.

“Abbiamo la bellezza – come presenza di prodotti tra vino e food – di oltre 700 aziende: questo significa che durante il Merano Wine Festival potranno essere assaggiati, valutati e commentati più di 1300 vini, di cui 400 sono dell’estero, 900 sono dell’Italia. Tra i prodotti del food, anche in questo contesto potremo assaggiare 500 prodotti differenti”, ha concluso Kocher.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su