Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Del Corno: Milano rinasce e riesce a generare dibattito pubblico

VIDEO
colonna Sinistra

Del Corno: Milano rinasce e riesce a generare dibattito pubblico

L'assessore: il respiro internazionale lo abbiamo nel sangue

Milano (askanews) – “Milano si è sempre di più aperta al mondo negli ultimi tempi e sempre di più si è fatta anche fertilizzare da influenze, idee, prospettive che vengono da tutto il pianeta. Credo che uno degli aspetti più evidenti della rinascita della città è anche la capacità di generare dibattito pubblico di alto livello dal punto di vista internazionale, e quindi anche da un certo punto di vista esprimere una leadership, non soltanto sui temi della cultura, ma anche su quelli della mobilità, dell’ambiente, sui temi del futuro del pianeta, sull’alimentazione, come è avvenuto evidentemente in maniera molto esplicita nel 2015”.

Filippo Del Corno, riconfermato assessore alla Cultura del comune di Milano, a margine della nostra sull’arte cubana al Pac, ha parlato del momento che la città continua a vivere e a guardare al resto del mondo.

“Per generare un dibattito pubblico di alto livello internazionale – ha concluso il minsitro – è bene che l’intera città sia coinvolta da questo punto di vista e credo che tutte le manifestazioni culturali che le istituzioni pubbliche o private stanno realizzando in questi anni siano proprio la migliore testimonianza di una vocazione internazionale che viene vissuta con grande naturalezza e anche spontaneità da parte della città stessa. Ho sentito in questi giorni parlare dell’assoluta necessità di un respiro internazionale che dovrebbe essere dato dall’amministrazione. Non è così, una città come Milano il respiro internazionale ce l’ha in maniera autonoma e indipendente. L’amministrazione comunale deve fare in modo che si creino le migliori condizioni affinché le istituzioni della città, i suo centri di ricerca, i suoi musei, i suoi teatri davvero possano proiettare quello che fanno in un dibattito pubblico che coinvolga davvero il mondo intero”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su