Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Appello deputata turca: Erdogan vuole dittatura, aiutateci

VIDEO
colonna Sinistra

Appello deputata turca: Erdogan vuole dittatura, aiutateci

Deputati Hdp convocati da pm, Yuksedag: non andremo, siamo eletti

Roma, (askanews) – “Il conflitto che si sta svolgendo in Turchia è causato dal governo di Erdogan: il suo regime vuole costruire la dittatura di una singola persona”. Lo ha detto Figen Yuksedag, copresidente del partito Hdp, forza politica multietnica della sinistra curda e turca nel parlamento di Ankara, al termine di una conferenza stampa a Montecitorio per denunciare la repressione governativa contro il suo gruppo (i cui deputati, grazie a una recente modifica della Costituzione, possono essere privati dell’immunità parlamentare) e la popolazione civile delle città curde.

“Noi come Hdp – ha spiegato ad askanews – siamo stati una luce nel buio di questa guerra in Turchia ma loro ci hanno visto come una minaccia perché volevamo la democrazia. Per questo hanno iniziato a colpirci, a danneggiare noi, il nostro partito e i miei colleghi. Ho ricevuto un messaggio dalla Turchia, il pubblico ministero mi ha mandato un invito a comparire per una udienza in seguito alle denunce che sono state sporte contro di noi. Ma io e gli altri 55 deputati di Hdp convocati non ci andremo. Siamo stati eletti dal popolo e solo il popolo ci può chiamare a rispondere, accusarci, condannarci. Il mio appello agli italiani e a tutti i popoli è a sostenere questa lotta per la democrazia e la pace in Europa. Perché quando sarà buio in Turchia il buio arriverà anche in Europa; se continua la guerra in Turchia continuerà la guerra in Medio Oriente. Sostenete la democrazia di Hdp, possiamo vincere tutti insieme”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su