Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Contro la Brexit scende in campo Jeremy Corbyn

VIDEO
colonna Sinistra

Contro la Brexit scende in campo Jeremy Corbyn

Chiama a raccolta anche i sindacati

Roma, (askanews) – E il Labour passa all’attacco contro il rischio Brexit. Il leader del partito laburista Jeremy Corbyn scende in campo con i dirigenti di 11 sindacati per sostenere la causa della Gran Bretagna nell’Unione Europea.

E’ una campagna disperata quella che si profila, di fronte ai sondaggi che sempre più indicano il prevalere della Brexit al referendum del 23 giugno.

L’umore popolare si vede anche dal tabloid SUN uscito in edicola con una prima pagina coi colori dell’Union Jack sulla parola LEAVE, uscire e un gioco di parole: “Beleave” in Britain, credete nella Gran Bretagna.

Dai sondaggi, i britannici sembrano proprio cedere alla propaganda euroscettica che accusa l’Unione di tutti i mali: in primis l’aumento dell’immigrazione che sarebbe responsabile della crisi economica, del costo della vita, della mancanza di alloggi. Un popolo spaventato e impoverito rischia di annichilire la tradizione multietnica del regno.

Anche il primo ministro conservatore David Cameron, costretto a indire il referendum, è in campagna contro la Brexit. Fonti del governo però dicono che ormai il panico serpeggia a Downing Street.

E’ sceso in campo anche l’ex primo ministro laburista, Gordon Brown, in vari interventi e con un video diventato virale su internet.

E adesso tocca a Corbyn. Nella speranza che l’impatto dei sindacati faccia il miracolo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su