Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: l’Italicum non si discute, legge Senato dopo referendum

VIDEO
colonna Sinistra

Renzi: l’Italicum non si discute, legge Senato dopo referendum

"Non può esserci un collegamento tra legge elettorale e riforme"

Ise-Shima (askanews) – “L’Italicum non si discute” perché “dà certezza di governare a chi arriva primo” e “si eliminano gli inciuci”. Rispetto alle modalità per l’indicazione del nuovo Senato, “abbiamo già chiuso un accordo e l’ho confermato in maniera esplicita: se la riforma passerà, lasceremo al Parlamento le modalità della designazione dei 100 senatori”. Così Matteo Renzi – alla conferenza stampa al termine del G7 a Ise-Shima, in Giappone – rispondendo a una domanda sulle richieste della minoranza Pd in tema di legge elettorale e di scelta dei senatori.

Ma in ogni caso per Renzi “non può esservi alcun collegamento tra legge elettorale e riforme. Chi vuole votare no voti no, ha tutto il diritto. Poi non so come possa votare no uno che ha votato sei volte sì in Parlamento.”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su