Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella ad Asiago per il centenario della Grande Guerra

VIDEO
colonna Sinistra

Mattarella ad Asiago per il centenario della Grande Guerra

Folla ad attenderlo, tappa al Sacrario militare

Asiago, (askanews) – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ad Asiago per le celebrazioni del centenario della Grande Guerra. Il capo dello Stato, dopo essere atterrato all’aeroporto dove già lo attendevano un centinaio di persone, si è recato al Sacrario militare per deporre una corona d’alloro, in omaggio ai 54 soldati italiani e austro-ungarici caduti nella Prima Guerra Mondiale che lì riposano. Durante la cerimonia è stata suonata la musica della famosa “Canzone del Piave”, composta nel 1918 in occasione della Seconda Battaglia del Piave, risoltasi con una decisiva vittoria italiana sull’Impero austro-ungarico, a prezzo di perdite complessive di 240.000 uomini fra morti, feriti e dispersi da entrambe le parti.

Ad attendere il presidente Mattarella, una folla che sventolava il Tricolore. Il capo dello Stato era accompagnato dal presidente del Veneto, Luca Zaia, e dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti.

Mattarella si è poi recato in piazza Carli, di fronte al Municipio di Asiago, dove ha tenuto un discorso e gli è stata conferita la cittadinanza onoraria di Asiago. Al termine del suo

intervento, il capo dello Stato è andato in elicottero sul

Monte Ortigara per deporre una corona d’alloro nella Chiesetta

delle Lozze.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su