Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: non voto candidati Pd e non chiedo nulla in cambio

VIDEO
colonna Sinistra

Salvini: non voto candidati Pd e non chiedo nulla in cambio

Leader Lega su ballotaggi: "Non faccio scambio di città in città"

Milano (askanews) – “Non c’è alcuna contropartita, a Roma come a Milano puntiamo ad arrivare al ballottaggio, con la Meloni e con Parisi. Dove non ci fossero candidati della Lega al ballottaggio, non voto sicuramente gli uomini di Renzi e del Pd, questa è una mia scelta personale senza chiedere niente in cambio”. E’ quanto ha dichiarato Matteo Salvini rispondendo ai cronisti che gli chiedevano se si aspettasse un appoggio al candidato del centrodestra Stefano Parisi a Milano da parte del M5S, dopo essersi schierato con Virginia Raggi in caso di ballottaggio con il candidato del Pd Roberto Giachetti nella Capitale.

“Mi interessano i progetti, i programmi, non faccio scambio di città in città, ho semplicemente ribadito che il nostro obbiettivo è arrivare al ballottaggio ovunque, a Bologna come a Milano, a Roma come a Torino. Se in qualche città non ce la facessimo, non voto Pd né Renzi nemmeno sotto tortura ma questo non vuol dire che ci sia un accordo con qualcun altro, gli altri faranno le loro scelte liberamente”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su