Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Milano, La Russa: se lista Fdi esclusa si sani tutti con decreto

VIDEO
colonna Sinistra

Milano, La Russa: se lista Fdi esclusa si sani tutti con decreto

Anche Sala ha commesso un errore formale, prema sul governo

Milano (askanews) – Se il ricorso al Consiglio di Stato che Fratelli d’Italia ha presentato dopo l’esclusione della propria lista per il Consiglio comunale di Milano dovesse essere respinto, il governo dovrebbe approvare un decreto legge che sani gli errori formali di tutti gli esclusi. Lo ha chiesto l’ex ministro Ignazio La Russa, uno dei leader del partito, specificando che il provvedimento dovrebbe introdurre “un termine di 48 ore per provvedere agli adempimenti” che la commissione elettorale ritiene necessari.

La Russa, in un incontro con la stampa a Milano nel suo studio legale, lo ha definito “un atto di giustizia” motivato dal fatto che “il diritto costituzionalmente garantito all’elettorato passivo deve prevalere rispetto alla procedura. Se questo è un governo serio sani in questa maniera non solo noi, ma tutti”.

L’ex ministro ha inoltre evidenziato che, a suo parere, anche sull’eleggibilità del candidato del centrosinistra, Beppe Sala, è stato compiuto “un errore formale”. “A noi non piace vincere facile, siamo convinti di poterlo battere sul campo, ma l’unica cosa certa è che non si possono usare due pesi e due misure” con Fratelli d’Italia e lo stesso Sala, al quale La Russa ha chiesto di “intercedere” sul governo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su