Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Scotto: cambiare codice appalti è grave lesione democratica

VIDEO
colonna Sinistra

Scotto: cambiare codice appalti è grave lesione democratica

"Abbiamo scritto al Quirinale, norme sono un favore ai corrotti"

Roma, (askanews) – “Cambiare il codice degli appalti andando in controtendenza rispetto al volere del Parlamento è una grave lesione democratica. Si interviene su due aspetti fondamentali, la clausola sociale e il massimo ribasso, un favore ai corrotti e un favore ai prepotenti”. Lo ha dichiarato il presidente dei deputati di Sinistra italiana, Arturo Scotto, secondo il quale “occorre che si cambi l’opinione del Governo, si metta in discussione quello che nel corso degli ultimi giorni ha rappresentato un vero e proprio vulnus”.

“Abbiamo scritto alla Boldrini e a Grasso e al presidente della Repubblica – ha spiegato Scotto – per ripristinare quello che è il parere obbligatorio delle commissioni”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su