Header Top
Logo
Sabato 23 Settembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Graziano, Fico: Renzi sapeva? Bindi lo convochi in antimafia

VIDEO
colonna Sinistra

Caso Graziano, Fico: Renzi sapeva? Bindi lo convochi in antimafia

Esponente M5s a Napoli attacca: uno scandalo, vadano tutti a casa

Roma, (askanews) – La commissione parlamentare Antimafia convochi il premier e segretario del Pd, Matteo Renzi, e la candidata sindaco di Napoli Valeria Valente per fare chiarezza su Stefano Graziano, presidente regionale del Pd in Campania, indagato nell’ambito di una indagine della Dda partenopea sul clan dei Casalesi. A chiederlo è Roberto Fico, esponente del Movimento 5 Stelle e presidente della commissione parlamentare di Vigilanza Rai, a Napoli alla presentazione della lista del suo Movimento a sostegno del candidato sindaco Matteo Brambilla.

“Dovevi chiedere ‘ma Renzi sapeva’”, dice Fico a Luigi di Maio che ha appena finito di parlare con i giornalisti. “Il Mattino di Napoli non chiede se Renzi sapeva ed era a conoscenza di Graziano, la Valente sapeva, era a conoscenza di questi movimenti che venivano dal suo presidente del Pd campano? Perché se sapevano ce lo devono dire”, attacca il membro del direttorio M5s.

“E allora magari la Bindi potrebbe anche convocarli in antimafia per comprendere se c’è qualcosa di più. Quindi se sapevano lo devono dire e se non sapevano devono prendersi le responsabilità di non sapere cosa avviene nel loro partito in Regione Campania. E’ uno scandalo e devono andare tutti a casa”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su