Header Top
Logo
Lunedì 22 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Palermo, star della lirica per “Lucia di Lammermoor” di Donizetti

VIDEO
colonna Sinistra

Palermo, star della lirica per “Lucia di Lammermoor” di Donizetti

In scena al Teatro Massimo con la particolare glasharmonika

Roma, (askanews) – Due star della lirica sono arrivate a Palermo per “Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti che ha debuttato al Teatro Massimo per la regia di Gilbert Deflo. Sono la rumena Elena Mosuc e l’americana di origini portoghesi e portoricane Nadine Sierra. La prima ha alle spalle una grande carriera in tutto il mondo e Lucia è il suo cavallo di battaglia. Sierra, del secondo cast, è contesa da tutti i teatri internazionali e si esibisce per la prima volta in questo ruolo in Italia.

Una Lucia di debutti eccellenti: al debutto infatti sono anche il direttore Riccardo Frizza e Giorgio Berrugi nei panni di Edgardo. L’opera di Donizetti, tratta dal romanzo di Walter Scott e tra le più amate dal pubblico, andò in scena per la prima volta nel 1835. Questo allestimento la rende particolare anche per l’uso dell’armonica a bicchieri (la glasharmonika) nella celebre scena di follia della protagonista che impazzisce dopo avere ucciso Arturo, l’uomo che è stata costretta a sposare per volere del fratello, amando invece Edgardo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su