Header Top
Logo
Mercoledì 22 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Milano, Marco Cappato si candida sindaco per i radicali

VIDEO
colonna Sinistra

Milano, Marco Cappato si candida sindaco per i radicali

C'è stato sabotaggio del nostro referendum sul futuro della città

Milano, (askanews) – Marco Cappato, già consigliere

comunale di Milano per il gruppo radicale-federalista europeo, si candida a sindaco di Milano. L’annuncio dell’esponente dei

radicali durante una conferenza stampa a Palazzo Marino. La

decisione di candidarsi e dunque di presentare una lista è nata

dopo che il referendum di ottobre promosso dai radicali stessi e

dall’associazione Enzo Tortora su quattro quesiti che riguardano

il futuro della città (casa popolari nuove senza consumo di

suolo, allargamento area c, riapertura dei navigli e ampliamento

aree verdi, tutti finanziati con la vendita delle partecipate del Comune) si è arenato. “Per rispetto a un progetto che dura da 6 anni diciamo che noi ci presentiamo con una lista radicale a Milano che indica me, Marco Cappato, come candidato sindaco”, ha detto in conferenza stampa.

“A Milano a meno di un miracolo che non è più nella nostra

possibilità di organizzare – ha concluso – non ci sarà la

possibilità per i cittadini milanesi di votare al referendum,

almeno ci sarà la possibilità di votare una lista radicale. Se

qualcuno saprà operare il miracolo di salvare il referendum glie

ne daremo atto e lo riconosceremo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su