Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • L’Istat: a febbraio l’Italia è tornata in deflazione

VIDEO
colonna Sinistra

L’Istat: a febbraio l’Italia è tornata in deflazione

Confermati i dati preliminari sui prezzi

Roma (askanews) – La notizia era attesa, l’Istat la ha confermata: a febbraio l’Italia è tornata in deflazione dopo nove mesi. Confermati dunque i dati preliminari. Nel secondo mese dell’anno si è registrata una diminuzione dei prezzi al consumo dello 0,3% su base annua, il più ampio da oltre un anno (gennaio 2015), e una riduzione dello 0,2% anche su base mensile.

La forte flessione tendenziale dei prezzi al consumo del cosiddetto “carrello della spesa” – spiega l’Istituto di statistica – “è dovuta a una dinamica congiunturale caratterizzata da cali dei prezzi diffusi a quasi tutte le tipologie di prodotto, che si confronta con quella positiva di febbraio 2015 quando, invece, tutte le tipologie di prodotto segnarono una ripresa dei prezzi rispetto al mese precedente”.

Numeri che certificano l’urgenza di agire da parte della Bce, che ha l’obiettivo di tenere i prezzi vicini al +2% nel medio periodo. Anche per questo la scorsa settimana il governatore Mario Draghi ha annunciato una serie di imponenti misure che ampliano l’intervento della Banca centrale proprio per far risalire i prezzi e stimolare la ripresa.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su