Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi-Hollande: la priorità è il governo in Libia, ora agire

VIDEO
colonna Sinistra

Renzi-Hollande: la priorità è il governo in Libia, ora agire

Bilaterale a Venezia, incontro con i genitori di Valeria Solesin

Roma, (askanews) – Hanno parlato soprattutto della necessità di formare un governo in Libia, Matteo Renzi e Francois Hollande nel loro vertice bilaterale a Venezia. Il presidente francese ha esortato a passare dalla parole ai fatti: “Dobbiamo agire, l’Europa deve agire. I nostri paesi devono dimostrare che sono in grado di portare avanti iniziative per lottare contro il terrorismo” ha detto. E il premier ha sottolineato come sia importante avere una “visione di lungo periodo sulla Libia, punto di approdo di tensioni molto forte di paesi africani”.

Sono stati siglati una serie di accordi sulla “finanza verde”, sull’avvio dei lavori della linea ad Alta Velocità della Torino-Lione, dopo le proteste dei No Tav a Venezia, e sulla mobilità dei giovani nel quadro del servizio civile. Renzi e Hollande hanno anche incontrato i parenti di Valeria Solesin, la ricercatrice veneziana rimasta uccisa negli attentati di Parigi al Bataclan, sono state istituite 6 borse di studio in sua memoria, “per non darla vinta ai terroristi e per continuare a lottare insieme per la libertà” hanno detto Renzi e Hollande.

“Ci prendiamo l’impegno di mantenerla in vita anche dal punto di vista accademico con quello che verrà fuori dalle borse di studio, ovviamente questo non restituisce vostra figlia, ma è qualcosa che vogliamo fare insieme alla Francia e alla Sorbona”.

Sul piano economico interno, Renzi ha di nuovo smentito eventuali manovre correttive. E rispetto al richiamo della Commissione Ue sulla discrepanza tra le indicazioni europee e gli interventi del governo italiano sul debito pubblico, si è detto felice di poter smentire chi pensava che ce ne fosse bisogno.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su