Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Vino, un 2016 “altamente interessante” per il Brunello

VIDEO
colonna Sinistra

Vino, un 2016 “altamente interessante” per il Brunello

L'Azienda Citille di Sopra punta su aumento produzione e qualità

Roma, (askanews) – L’azienda agricola Citille di Sopra di Fabio Innocenti punta al 2016 per incrementare la produzione di Brunello di Montalcino, ma anche la qualità, mentre mostra soddisfazione per i risultati ottenuti nel 2015.

“L’annata 2015 – ha spiegato il proprietario della azienda Citille di Sopra, Fabio Innocenti – è stata una buona annata per il vino. I nostri mercati principali trainanti sono gli Usa, il Canada e anche parte dell’Europa. La nostra azienda ha una produzione di 30 mila bottiglie di Brunello di Montalcino e 5-6 mila bottiglie di Rosso di Montalcino, prevediamo e speriamo – ha rilevato – che l’annata 2016 sia altamente interessante, come tutte le annate già trascorse”.

“Speriamo anche di poter incrementare la qualità – ha proseguito Innocenti – che non fa mai male, naturalmente, soprattutto per poter portare più in alto il nome del Brunello”. Il vino, rappresenta infatti anche “un valore aggiunto per migliorare gli aspetti turistici”.

In questo senso, “il nostro auspicio – ha concluso – è quello di poter incrementare anche il giro d’affari”.

ram

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su