Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bedori (M5S): affittopoli a Milano, 200 milioni di buco

VIDEO
colonna Sinistra

Bedori (M5S): affittopoli a Milano, 200 milioni di buco

"Case popolari a chi ha reddito sopra i 50mila euro"

Roma, 16 feb. (askanews) – Patrizia Bedori, candidata sindaco di Milano per il Movimento 5 stelle, ha partecipato a una conferenza stampa alla Camera per denunciare la gestione dell’edilizia pubblica comunale del capoluogo lombardo.

“Attualmente – ha spiegato ad askanews – abbiamo visto la situazione di Milano che si aggancia a quella di Roma: l’affittopoli e un po’ di situazioni oscure che questa amministrazione, e anche quella precedente, ha tenuto un po’ nascosta. Mattia Calise ha avuto un accesso agli atti e da questo si evince come sono state date le case popolari, il bene pubblico, a persone che hanno un reddito superiore ai cinquantamila euro di Isee. Quindi noi siamo preoccupati e chiediamo una commissione d’inchiesta presso l’assessorato alla casa, per fare luce su queste tragiche situazioni.

A Milano, ha spiegato la candidata sindaco del M5S, “abbiamo ventitremila famiglie in attesa di casa e più di novemila alloggi da ritrutturare. Abbiamo un buco, un mancato introito per il Comune di duecento milioni. Con quei soldi si potrebbero ristrutturare subito novemila case e darle subito agli aventi bisogno. Gli aventi bisogno di queste ventitremila famiglie, il sessanta per cento ha un reddito sotto i settemilacinquecento euro di Isee. Noi vogliamo legalità e trasparenza subito, ora”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su