Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Medtronic-Bellco, De Micheli: si investe per filiere d’eccellenza

VIDEO
colonna Sinistra

Medtronic-Bellco, De Micheli: si investe per filiere d’eccellenza

La sottosegretaria: per le risorse umane e le competenze

Roma, (askanews) – La sottosegretaria all’Economia, Paola De Micheli, commenta positivamente l’acquisizione da parte della multinazionale di tecnologie mediche Medtronic dell’italiana Bellco, con sede a Mirandola in provincia di Modena, specializzata in soluzioni per il trattamento di emodialisi. Partecipando al convegno “Innovazione e territorio”, organizzato da Consenso in collaborazione con Medtronic a Bologna ha spiegato quello che secondo lei spinge gli stranieri a investire nel nostro Paese:

“Il cuore della scelta di tutti gli investimenti stranieri che ho avuto modo di vedere in questi anni nel nostro Paese, e che viene confermato con l’operazione della Medtronic di investire a Mirandola, è legato alle risorse umane, alle persone, al fatto che abbiamo in in alcuni territori delle filiere d’eccellenza che si sono gestite attraverso la formazione di un tessuto diffuso di competenza che non è replicabile e non è trasportabile in altri paesi o distretti o continenti. Questo rende speciale alcune eccellenze italiane, sicuramente il biomedicale”.

“Non può sfuggire che questo viene fatto a pochi anni dal terremoto, quando siamo ancora in una fase di forte spinta sulla ricostruzione – ha aggiunto – e dall’altra parte il governo e la regione ci mettono del loro: noi stiamo facendo di tutto per rendere affascinanti gli investimenti in Italia, dalle questioni fiscali a quelle burocratiche, dalle nuove politiche del lavoro, fino all’investimento sul sapere, che per le grandi aziende sono fondamentali perché danno continuità a un investimento nell’ambito delle conoscenze e competenze. Poi la presenza di questa filiera in Emilia Romagna supporta il processo di miglioramento della sanità romagnola, che è un modello a livello quali-quantitativo, non solo a livello nazionale, ma secondo gli ultimi dati è uno dei primi nel mondo, sia in termini di costi che di risultati”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su