Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fieragricola: dai droni al trattore che si guida da solo

VIDEO
colonna Sinistra

Fieragricola: dai droni al trattore che si guida da solo

Innovazione in scena alla fiera del settore agricolo a Verona

Roma, 3 feb. (askanews) – Il mondo dell’agricoltura si dà appuntamento a Verona, fino al 6 febbraio, per la 112esima edizione di Fieragricola: in mostra le ultime innovazioni e le curiosità del settore. Come il trattore che si guida da solo: il software permette di comandare qualsiasi attività, senza che l’operatore debba intervenire.

Ma è anche il momento dei droni. L’innovazione tecnologica conquista i cieli di Fieragricola. Secondo il Mit di Boston, i droni in agricoltura saranno al primo posto delle 10 innovazioni che segneranno un punto di svolta nel futuro. Gli aeromobili a pilotaggio remoto, infatti, permettono il monitoraggio e la mappatura dei campi dall’alto, la rilevazione dello stress delle piante, la distribuzione degli agrofarmaci. Una rivoluzione tecnologica per l’agricoltura di precisione, in grado di abbattere sensibilmente i costi per ettaro.

Il presidente di VeronaFiere, Maurizio Danese: “Fieragricola quest’anno si concentrerà molto sull’aspetto dell’innovazione, perchè abbiamo ereditato due temi importanti dall’anno scorso, ovvero l’Enciclica di Papa Francesco, la prima enciclica ‘verde’, e l’Expo”.

E per la prima volta in Italia, la multinazionale svedese DeLaval presenta la piattaforma rotativa robotizzata, in grado di compiere 1.600 mungiture al giorno, analizzando la qualità del latte in tempo reale. Infine, nell’area dedicata al vigneto, sono stati allestiti filari di vigneto per la dimostrazione di potatura ramificata, che permette di migliorare il flusso linfatico, aumentando la produttività della pianta, la qualità delle uve e la redditività dell’azienda.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su