Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Spettacolo
  • Verdone e Albanese, nuova coppia comica: “Pronti a fare il bis”

VIDEO
colonna Sinistra

Verdone e Albanese, nuova coppia comica: “Pronti a fare il bis”

Dal 28 gennaio in sala la commedia "L'abbiamo fatta grossa"

Roma (askanews) – Un romano e un lombardo, con comicità, gestualità e mimica differenti che duettano in perfetta armonia: Carlo Verdone e Antonio Albanese formano una nuova coppia comica molto divertente nel film “L’abbiamo fatta grossa”, diretto dal regista e attore romano. Nella commedia un investigatore squattrinato e un attore fallito si ritrovano immersi in un giallo più grande di loro.

“E’ una favola dove c’è tanto di reale, di cattiveria delle persone, di corruzione, di malinconia, e loro sono due deboli in qualche modo, due candidi – spiega Verdone – Due persone che alla fine sono due persone perbene, un po’ superficiali nelle cose, io pasticcione, lui nella vita privata un po’ così. Due buoni, che si prenderanno alla fine il loro riscatto”.

Tra i due attori è nata una grande amicizia, che ha alla base anche un’enorme ammirazione reciproca.

“Io ammiravo di Carlo, la grande ironia che ha Carlo, la grande capacità di disegnare dei personaggi sublimi: la capacità di trasformarsi in personaggi originalissimi, unici. Un pittore, bello”, aggiunge Albanese.

“La sua fisicità nell’essere attore: è un attore potente, molto forte, molto efficace. Per me è iperreale e qualche volta è surreale”, dice il “romano”.

Ora Albanese e Verdone sono pronti a fare il bis.

“Questo è stato un buon investimento, però come ogni investimento è interessante portarlo avanti. Dipende dal pubblico, sceglierà il pubblico. Ma poi lui mi lascia scegliere delle cose, dire tante cose, mi manda a casa alle 4 del pomeriggio, anche se distrutto… Come dire? E’ un piacere andare a lavoro, è raro e una fortuna quasi nobile trovare una persona con cui condividere delle cose meravigliose… In questo io mi sento ricchissimo, mi sento l’uomo più ricco del mondo”, conclude “il milanese”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su