Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Rohani incontra Renzi: pace in Medioriente con soluzione politica

VIDEO
colonna Sinistra

Rohani incontra Renzi: pace in Medioriente con soluzione politica

"Si apre nuova stagione di collaborazione"

Roma (askanews) – “In Italia ci sentiamo a casa”. Così il presidente iraniano Hassan Rohani ha commentato il suo viaggio in Italia, il primo in Europa dell’era del disgelo, dopo la firma dell’accordo nucleare. In conferenza stampa col presidente del Consiglio Matteo Renzi, Rohani ha sottolineato il ruolo dell’Unione nella storica intesa. “Sono in viaggio a Roma e Parigi perché l’Europa ha svolto un ruolo importante per l’accordo sul nucleare – ha detto – E questo viaggio è iniziato dall’Italia perché l’amicizia tra i nostri due Paesi è antica. L’Italia è stato il nostro primo partner commerciale. Per questo adesso si apre una

nuova stagione di collaborazione a tutto tondo”.

Dopo l’incontro con Renzi, in Campidoglio sono stati firmati diversi memorandum di intesa fra i vari ministeri. Gli accordi commerciali stretti in questo viaggio ammontarebbero a circa 17 miliardi di euro. Rohani ha parlato della difficile situazione in Medioriente. “La pace e la sicurezza nella regione mediorientale non si raggiungono con le soluzioni militari ma con le strade della politica”.

Ma non sono mancate le polemiche per l’assenza di un accenno al tema dei diritti umani in Iran.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su