Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bagnasco contro le unioni civili, si infiamma il dibattito

VIDEO
colonna Sinistra

Bagnasco contro le unioni civili, si infiamma il dibattito

Fronte laico ribadisce: "E' l'ora di essere civili"

Roma, (askanews) – A pochi giorni dalla discussione in Aula del ddl Cirinnà sulle unioni civili, si accende il dibattito tra i favorevoli e i contrari. In occasione del Consiglio episcopale permanente, scende in campo il cardinale Angelo Bagnasco, che ribadisce la linea della Chiesa cattolica. La famiglia è un “patrimonio prezioso”, uno “scrigno”, la cui “punta di diamante” sono i figli.

“I figli non sono un diritto”, ha ammonito il numero uno della Cei che, in tutto il suo intervento, non ha mai citato il Family Day, sottolineando che “i credenti hanno il dovere e il diritto di partecipare al bene comune con serenità di cuore e spirito costruttivo”. Poi Bagnasco ha ricordato le parole di Papa Francesco: “Non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione'”.

Dal fronte laico, Emma Bonino ha ribadito la necessità di “essere civili”. “Basta che decidano prima o poi se i cittadini italiani possono ancora avere fiducia nelle istituzioni o no”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su