Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Unioni Civili, Berlusconi: ddl Cirinnà malfatto, sì adozioni gay

VIDEO
colonna Sinistra

Unioni Civili, Berlusconi: ddl Cirinnà malfatto, sì adozioni gay

Ma lasciamo libertà di voto ai singoli deputati

Roma, (askanews) – Sì alle Unioni Civili, comprese le adozioni, ma “il ddl Cirinnà è malfatto”, quindi “libertà di voto ai singoli deputati”: lo ha affermato il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, intervenuto alla presentazione del libro di Myrta Merlino a Roma “Madri”, che tra un aneddoto su mamma Rosa e i ricordi della sua discesa in campo, ha parlato di attualità politica a 360 gradi.

“Essendo noi sempre aperti al riconoscimento di diritti a tutte le coppie di fatto, etereosessuali e omosessuali, questo lo abbiamo sempre dichiarato, in questa situazione ci siamo trovati a confrontarci su situazioni diverse e quindi la decisione finale è stata che una maggioranza del partito ha detto che era contraria a questa legge Cirinnà perché la si considera malfatta con molti punti che dovrebbero essere cambiati. Ma la decisione finale è stata di lasciare libertà di voto ai singoli deputati”, ha spiegato Berlusconi .

Dopo avere ascoltato la testimonianza di Giuseppina, una madre lesbica durante la presentazione del libro di Myrta Merlino “Madri”, Berlusconi sulle adozioni gay ha aggiunto: “Di fronte a queste situazioni credo che dobbiamo lasciare il diritto alle persone di fare come credono, di seguire la propria strada e di avere uno Stato che non si oppone alle decisioni che i singoli prendono”, ha concluso.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su