Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Maroni contro il governo: sugli immigrati una enorme sciocchezza

VIDEO
colonna Sinistra

Maroni contro il governo: sugli immigrati una enorme sciocchezza

Presidente Lombardia contro abolizione reato immigrazione

Milano (askanews) – Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni attacca Renzi sulla proposta di abolizione del reato di immigrazione clandestina. “Di fronte a quello che sta succedendo in tutta Europa – ha detto Maroni a margine di un appuntamento sulla sanità a Milano – il governo italiano pensa di abolire il reato, vuol dire aprire le frontiere e prepararsi a un’invasione. Spero davvero che non faccia questa enorme sciocchezza”.

Le posizioni della Lega sono dunque di forte opposizione, nonostante da molte procure si sottolinei come l’abolizione del reato potrebbe agevolare le espulsioni. Ma Maroni parla di una “follia” e vede scenari pericolosi. “In tutta Europa – ha aggiunto il presidente – stanno pensando di chiudere le frontiere e di sospendere Schengen e il governo italiano cosa fa, abolisce reato di immigrazione clandestina. Mi sembra una follia. Spero che non succeda altrimenti dovremo mobilitarci tutti, non solo i partiti ma anche noi istituzioni, per evitare che succeda il peggio”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su