Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: l’Isis non si combatte solo colpendolo lontano da casa

VIDEO
colonna Sinistra

Renzi: l’Isis non si combatte solo colpendolo lontano da casa

"La cultura è il sistema immunitario contro il fanatismo"

Roma, (askanews) – Combattere Daesh è una priorità, ma bisogna indicare una strategia di lungo periodo. A ribadirlo è il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nel suo intervento a Roma al forum “Med 2015”, la conferenza a cui partecipano i leader del mondo politico, economico e culturale dei Paesi che affacciano sul Mediterraneo, ma anche da Russia e Stati Uniti.

L’Italia è in prima linea nel contrasto al terrore ma le reazioni emotive e istintive non servono, ha detto il premier. “Pensare di poter contrastare l’avversario solo andandolo a colpire nei luoghi lontani da casa significa nasconderci la realtà: che tutti gli attentati svolti nel 2015 hanno sicuramente avuto implicazioni con centrali del terrore sparse in tutte nel mondo e particolarmente in certe zone, ma sono tutti attentati compiuti da cittadini cresciuti nelle nostre periferie”.

Renzi ha sottolineato che nel contrasto al terrorismo, l’Italia agisce sul piano della sicurezza e dell’intelligence, ma mette al centro anche la cultura e le sue radici culturali, intese come pluralismo, dialogo, confronto e appartenenza. “E’ il sistema immunitario delle nostre società contro la deriva del fanatismo. Questa sfida non sarà vinta in una settimana o un anno ma sarà la sfida di una generazione e non c’è arma più potente dell’educazione per vincere la sfida a cui siamo chiamati”.

E sulla questione dei migranti e l’identità del Mediterraneo ha aggiunto: “E’ il luogo nel quale le civiltà sono cresciute, e non vorrei diventasse il luogo in cui la civiltà perde se stessa, come a volte mi capita di pensare vedendo reazioni allucinanti di alcune parti politiche rispetto a fratelli e sorelle che stanno scappando da dittatura, violenza e terrore”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su