Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Vendola: bombardare l’Isis? Meglio isolare il Califfo

VIDEO
colonna Sinistra

Vendola: bombardare l’Isis? Meglio isolare il Califfo

"Chiamare Turchia, Arabia e Qatar alle proprie responsabilità"

Roma, (askanews) – L’Isis va “isolato” innanzitutto sul piano politico ed economico, un’azione di questo tipo sarebbe probabilmente più efficace di un intervento militare. Lo ha detto il leader di Sel Nichi Vendola:

“Tutti abbiamo la consapevolezza che il terrorismo oggi è il nemico dell’umanità il male assoluto, la barbarie contro cui la civiltà si deve mobilitare. Il punto è che bisogna isolare politicamente il Califfo e bisogna intervenire nei confronti di tutti i color oche vendono armi al Califfo e che comprano il petrolio dal Califfo. Bisogna isolarlo e affamarlo e impedirgli di essere quella minaccia che è oggi per l’umanità intera”.

“Questa discussione (sugli eventuali bombardamenti in Siria, ndr) può essere molto avventuristica, cominciamo con fare quegli atti fondamentali che consistono nel chiamare la Turchia alle proprie responsabilità: non può in queste ore continuare a bombare i curdi, che sono l’unico avamposto militare e politico contro il califfo”. E poi, “bisogna chiamare l’Arabia saudita, il Qatar alle proprie responsabilità: dove sono i forzieri e le ricchezze del califfo? Ecco, credo che prima di immaginare il volo dei bombardieri ci sono molte azioni, perfino più efficaci di quelle militari, che vanno messe in campo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su