Header Top
Logo
Mercoledì 18 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ok a Inbev-SabMiller, nasce il gigante globale della birra

VIDEO
colonna Sinistra

Ok a Inbev-SabMiller, nasce il gigante globale della birra

L'azienda britannica rilevata per 112 miliardi di euro

Roma, (askanews) – Manca solo il via libera dalle autorità antitrust competenti e dai rispettivi azionisti. Poi Anheuser-Busch InBev potrà procedere con la terza maggiore acquisizione societaria della storia. Darà vita al nuovo colosso planetario della birra rilevando SabMiller per 112 miliardi di euro, debito incluso.

Marchi famosi come Becks, Budweiser e Stella Artois verranno controllati da un unico conglomerato insieme a Peroni e Foster. Inbev pagherà 44 sterline per ogni azione SabMiller, che intanto cederà alla rivale Molson Coors la quota su MillerCoors per 12 miliardi di dollari, per evitare problemi con l’antitrust.

InBev punta così a rafforzarsi su molti dei mercati chiave. L’operazione dovrebbe perfezionarsi nella seconda metà del 2016. In caso contrario InBev dovrà sborsare una penale di 3 miliardi di dollari.

Per Jeremy Cunnington, analista internazionale del consumo di bevande alcoliche, il colosso nascente potrà conquistare il mercato globale, ma bisogna già guardare avanti.

“La domanda che ora devono porsi è: in che direzione possono andare adesso? E il prossimo passo credo non possa essere altro che il mercato dei soft drinks”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su