Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Telecom, Niel ha incrementato posizione potenziale al 15,1%

VIDEO
colonna Sinistra

Telecom, Niel ha incrementato posizione potenziale al 15,1%

L'imprenditore francese si affianca a Bollorè con Vivendi

Milano (askanews) – Il magnate francese Xavier Niel ha ulteriormente incrementato la sua posizione potenziale in Telecom Italia al 15,1%. Lo si apprende dagli aggiornamenti odierni della Consob. In particolare Niel ha stipulato nuovi contratti di opzione call per un 10%. Sembra dunque inarrestabile l’ascesa del nuovo socio in Telecom Italia, ma l’azienda ex monopolista in realtà parla sempre più francese.

Il colpo di mercato di Niel, che non nasconde la sua volontà di diventare leader nelle telecomunicazioni in tutta Europa, segue quello di Vivendi, gruppo attivo nell’intrattenimento guidato da Vincent Bollorè, che da qualche mese è diventato primo socio di Telecom con poco più del 20%.

Il titolo è schizzato in borsa sui nuovi scenari che la vicenda apre, di competizione o collaborazione fra Niel e Vivendi.

La Consob, come da prassi, ha posto il tema sotto l’attenzione dei propri uffici, ma l’ipotesi, pur smentita da Vivendi, della scalata francese a Telecom sta appassionando i mercati.

(immagini AFP)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su