Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • A Milano premi Green Globe Banking per le banche italiane “verdi”

VIDEO
colonna Sinistra

A Milano premi Green Globe Banking per le banche italiane “verdi”

Vincono Gruppo Cariparma Crédit agricole e Intesa Sanpaolo

Milano, (askanews) – Una giornata di riflessione per le banche italiane con in palio il Green Globe Banking Award, premio per le eccellenze Green del settore, ideato e organizzato da Globiz, considerato il più prestigioso riconoscimento legato alla sostenibilità ambientale in ambito finanziario. Ad aprire i lavori della IX edizione di Green Globe Banking a Milano è la conferenza “Expo 2015 – Innovare in banca per innovare nell’agroalimentare e nel made in Italy: il ruolo del green banking” in cui si confrontano esponenti di istituti bancari, Cia e Confagricoltura. Punto di partenza un report realizzato da Ricerche Verdi.

Marco Fedeli, fondatore di Green Globe Banking, spiega le richieste del mondo agricolo alle banche: “Chiede una grande capacità di dialogare, interpretare le esigenze del mondo agroalimentare e qualcosa di più oltre al credito: consulenza e aiuto a sviluppare nuovi progetti per la competitività”.

Due le categorie in concorso: Impatti Diretti e Impatti Indiretti. La prima vede imporsi Intesa Sanpaolo per il “Nuovo Centro Direzionale”. Premi di merito sono consegnati a Monte dei Paschi di Siena, Bper Banca e Banca di Pisa e Fornacette. Nella categoria Impatti Indiretti vince Cariparma Crédit Agricole con il progetto “Orizzonte Agroalimentare”. Gli altri premi sono assegnati a Banco Popolare e a Ubi Banca. Premi di distinzione, assegnati per alcuni progetti degni di nota, vanno a Bnl Gruppo Bnp Paribas, Bcc Roma e Unipol Banca.

Il vincitore del Green Globe Banking Ad Honorem 2015 è Fulco Pratesi, fondatore e presidente onorario di Wwf Italia, premiato per 50 anni di impegno ambientale. “Ci sono 7 miliardi di persone che diventeranno 10 nei prossimi 20 anni e dovranno tutte impegnarsi per cercare di salvare questa Terra che è l’unica che abbiamo non ci sono fughe in avanti verso la Luna o Marte” ha detto Pratesi.

L’ospite speciale della giornata è Franco Mussida, fondatore della PFM che presenta il suo nuovo progetto CO2 legato alla sostenibilità sociale nelle carceri. Il partner Eso – Ecological Services Outsourcing, ha offerto ai vincitori una speciale medaglia commemorativa realizzata con materiale di recupero gommoso.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su