Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Netflix in Italia: in atto il più grande cambiamento in storia tv

VIDEO
colonna Sinistra

Netflix in Italia: in atto il più grande cambiamento in storia tv

Il Ceo a Milano: obiettivo 1 famiglia italiana su 3 abbonata

Milano, 22 ott. (askanews) – Raggiungere un nucleo famigliare italiano su 3. È l’obiettivo di Netflix, la più grande rete di Internet Tv al mondo, che ora è disponibile anche in Italia. Lo dichiara il co-fondatore e Ceo Reed Hastings durante la conferenza stampa di presentazione del servizio a Milano. Insieme a lui il chief content officer Ted Sarandos, e gli attori di alcune delle produzioni Netflix: Daryl Hannah, Krysten Ritter, Will Arnett, Taylor Schilling e l’italiano Pierfrancesco Favino, protagonista di “Marco Polo”. Gli utenti di Netflix oggi nel mondo sono 70 milioni.

“Stiamo assistendo al più grande cambiamento nella storia della televisione, più del colore: l’avvento della tv via Internet. Si può vedere su smartphone, tablet, smart tv, che diventano piattaforme, durante la notte o nel pomeriggio, su ogni schermo, ed è un servizio personalizzato” afferma Hastings.

“Arriviamo da un’epoca di 80 anni di canali tv e ci muoviamo verso quella delle app tv, che possono presentare video ma fare anche molto altro, come integrare i social”.

Il Ceo parla di una rivoluzione in atto, che cambierà il modo di vivere la tv ma anche il cinema, data la possibilità infinita di raccontare nuove storie, subito disponibili online in tutto il mondo nelle lingue locali. I risultati si fanno con i grandi numeri, non con i prezzi: in Italia l’abbonamento base costa 7,99 euro al mese. Nessun timore da parte di Netflix che il pubblico italiano adulto resti legato al vecchio mezzo televisivo.

“Ammetto che all’inizio ho pensato fosse una cosa da giovani, e mi sono ritrovato giovane, ma c’è una quantità di scelta enorme. Tu hai la possibilità di scegliere, e se fai una scelta capisci le cose che ti piacciono, e vuol dire che ti fa capire anche chi sei. La paghi poco, è accessibile, ma almeno fai uno sforzo di scelta”.

L’offerta di Netflix include serie originali come “Orange is the new black”, “Sense 8” e “Marco Polo”, documentari e film originali, con nuovi titoli che vengono aggiunti di continuo. In arrivo l’11 dicembre “The Ridiculous 6”, il primo dei 4 film do Adam Sandler.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su