Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Marcucci: L’Italia avrà presto una legge sulle unioni civili

VIDEO
colonna Sinistra

Marcucci: L’Italia avrà presto una legge sulle unioni civili

Sottotitolo

Roma, (askanews) – L’Italia avrà presto una legge sulle unioni civili, “senza ossessioni rispetto ai tempi ma con la determinazione di arrivare presto a una legge”. Ne è convinto il senatore democratico Andrea Marcucci che in una video intervista ad Askanews spiega che “oggi la capigruppo al Senato dovrebbe incardinare” il ddl Cirinna’ in modo da poter iniziare la discussione prima della sessione di bilancio.

“Alcuni passi avanti importanti sono stati fatti e dopo un intenso periodo di riforme ora comincia una stagione che amo definire dei diritti e tra questi c’è sicuramente la legge sulle unioni civili – sottolinea -. Il Pd si è speso più volte su questo nel confronto interno e in una auspicabile dialettica all’interno della maggioranza. Mi auguro che oggi i capigruppo del Senato incardinino e programmino la legge sulle unioni civili già prima che inizi la legge di stabilità, poi ci saranno i tempi parlamentari, senza ossessioni rispetto ai tempi ma con la determinazione di arrivare presto a una legge”.

“Del resto tutta l’Europa ha una legge, l’Italia no, credo ci siano le condizioni politiche per farla – aggiunge Marcucci -. Rimane una questione da definire che è quella della stepchild adoption, cioè l’adozione del figlio di uno dei due coniugi, ma su questo si esprimerà il Parlamento lasciando libertà di voto e vedremo quale sarà la linea che prevale. Però mi pare che l’accordo e la volontà di procedere a normare la questione delle unioni civili, ci sia, sia ampio e ci sia una forte condivisione”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su