Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • I romani pro-Marino contro il Pd: Renzi ci sta scippando il voto

VIDEO
colonna Sinistra

I romani pro-Marino contro il Pd: Renzi ci sta scippando il voto

Sit-in al Nazareno in sostegno del sindaco dimissionario

Roma, (askanews) – Una parte dei romani continua a sostenere il sindaco Ignazio Marino. Dopo la manifestazione di ieri in Campidoglio per chiedergli di restare, è stato organizzato un sit-in al Nazareno a Roma, sotto la sede nazionale del Partito democratico, e con cartelli come “Roma rivuole Marino sindaco” e “Ignazio non mollare”, i cittadini hanno espresso il loro sostegno al sindaco dimissionario, accusando il Pd di averlo fatto cadere, non rispettando il voto popolare.

“Marino è stato eletto democraticamente, è il sindaco eletto dal 60% dei romani, che si vuole di più? Perché lo devono buttare giù in un modo non democratico?”.

“Renzi non lo ha votato nessuno, e sta scippando il voto ai romani che hanno votato il loro sindaco. Scippatore di voti, di democrazia quindi”.

Qualcuno è pronto a rivotarlo se si dovesse ricandidare con un altro partito:

“Certo. Perché sta facendo cose giuste. Si è messo contro la mafia, la chiesa, i poteri forti, contro gli appartameneti del comune occupati da milionari, certo, lo voto”.

E sull’ipotesi di Alfonso Sabella, ex assessore alla Legalità della Giunta Marino, come commissario, questa romana ha le idee chiare:

“Sabella? E’ l’opzione dopo. Io voglio tenere Marino”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su