Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: agenda 2030 una “summa” di quello che fa l’Italia

VIDEO
colonna Sinistra

Renzi: agenda 2030 una “summa” di quello che fa l’Italia

Pronti a rafforzare l'attività di peacekeeping

New York (askanews) – L’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile – adottata dalle Nazioni Unite per stabilire un quadro globale per l’eliminazione della povertà e il conseguimento dello sviluppo sostenibile entro il 2030, sulla base degli obiettivi di sviluppo del millennio adottati nel 2000 – è “la summa” di tutto quello che l’Italia ha fatto e sta facendo. Lo ha detto Matteo Renzi, presidente del Consiglio dei ministri nel suo intervento alla 70esima Assemblea generale dell’Onu a New York.

L’Italia lo dimostra “quando salviamo migranti in mare, quando promuoviamo il cibo e l’agroalimentare, quando cerchiamo di fare più investimenti in Africa e nella cooperazione internazionale”.

“L’Italia è pronta ad agire e a fare un buon lavoro in questa direzione, prima di tutto perché l’Italia è in prima linea nelle operazioni di peacekeeping, ma sappiamo che non bastano queste missioni. Dopo il peacekeeping servono iniziative per l’istruzione e lo sviluppo” ha detto Renzi.

“L’Italia porta al Palazzo di Vetro la sua voce insieme a quella dell’Unione Europea su tanti dossier importanti come il Mediterraneo, non soltanto la situazione di migranti e rifugiati, ma anche Libia, Medio Oriente e Siria”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su