Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • A Expo festa del Mozambico, chiamata per agroalimentare italiano

VIDEO
colonna Sinistra

A Expo festa del Mozambico, chiamata per agroalimentare italiano

"Nessuno si sfama di gas, ci serve per sviluppare l'agricoltura"

Rho (askanews) – Tra i quaranta Paesi africani presenti a Expo 2015 pochi hanno relazioni strette con l’Italia quanto il Mozambico. Un rapporto fondato sul ruolo chiave giocato dagli italiani nel processo di pacificazione del Paese africano all’inizio degli anni Novanta e consolidato più di recente dagli accordi per lo sfruttamento dei giacimenti di gas scoperti in territorio mozambicano. Le risorse naturali, ha però sottolineato il ministro dell’agricoltura del governo di Maputo, José Condungua Pacheco, devono essere soprattutto uno strumento per ottenere fondi da investire nel settore agricolo:

“Il Mozambico è una terra di opportunità che stanno soprattutto nel potenziale agricolo che offriamo. Questo è il settore eletto per l’obiettivo di sviluppo economico e sociale del Paese. Per questo siamo molto impegnati a svilupparlo sia per fornire il mercato interno, sia per le esportazioni. Del resto nessuno si sfama mangiando gas o carbone”.

Un invito rivolto, in particolare, alle imprese italiane del settore agroalimentare, del quale ha parlato anche il sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova, alla cerimonia di apertura della giornata che l’esposizione universale dedica al Mozambico: “Un Paese amico e vicino, nonostante la distanza geografica, con il quale auspichiamo di approfondire sempre più le già ottime relazioni bilaterali”.

Del resto il Mozambico è già la principale destinazione degli aiuti italiani allo sviluppo in Africa e l’obiettivo della Farnesina è proprio quello di concentrarsi, per i prossimi anni, sulla crescita del settore agroalimentare del Paese, aprendo così la strada anche agli investimenti privati.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su