Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lombardia capitale della produzione di caviale: 30mila tonnellate

VIDEO
colonna Sinistra

Lombardia capitale della produzione di caviale: 30mila tonnellate

Il prodotto presentato da Coldiretti regionale all'Expo

Rho, (askanews) – La Lombardia capitale della produzione di caviale. Con le sue 30mila tonnellate all’anno la regione detiene il record nazionale della produzione ma anche dell’esportazioni del cibo degli zar. A diffondere i dati la Coldiretti Lombardia in occasione dell incontro organizzato a Expo con l azienda Adamas Caviar di Pandino, in provincia di Cremona che rappresenta uno dei cinque allevamenti esistenti in Italia. Ettore Prandini, presidente di Coldiretti Lombardia: “Il nostro Paese è il principale o il secondo produttore mondiale di caviale ma soprattutto che la Lombardia è la prima regione in termini produttivi”.

A trainare la produzione di caviale è soprattutto l’estero, dagli Stati Uniti al Giappone. “Nel 2014 abbiamo destinato all export circa l’80 per cento del nostro prodotto – ha spiegato Sergio Nannini, socio della Adamas Caviar – avevamo anche ottimi contatti con la Russia, ma poi l’embargo ha bloccato tutto”. Già perchè con l’embargo imposto una anno fa dal governo russo i prodotti alimentari europei e americani non solo sono vietati ma vengono anche distrutti a tonnellate.

La Russia è dunque per ora fuori dai mercati di sbocco, anche se non per tutte le aziende a quanto pare, del caviale made in Italy che ha un prezzo al dettaglio mediamente tra i 1.500 e gli 8.000 euro al chilo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su