Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bankitalia rialza stime di crescita, disoccupazione in discesa

VIDEO
colonna Sinistra

Bankitalia rialza stime di crescita, disoccupazione in discesa

Pil +0,7% quest'anno, domanda riparte. "Avanti con le riforme"

Roma (askanews) – Si rafforza la ripresa dell’economia e la Banca d’Italia rivede al rialzo le stime sul Pil, con segnali positivi anche per il mercato del lavoro. Secondo il bollettino economico, c’è “un progressivo rafforzamento della ripresa ciclica”, con una crescita dello 0,7% nel 2015 e dell’1,5% nel 2016. Il tasso di disoccupazione invece, dal 12,6% dell’anno scorso, scenderà al 12,2% quest’anno e all’11,9% il prossimo, un livello però “ancora elevato”.

L’economia italiana quindi “ha ripreso a espandersi. Il miglioramento della fiducia di imprese e famiglie si è accompagnato a un recupero della domanda interna, che è tornata a contribuire alla crescita. Gli investimenti, che si erano ridotti quasi ininterrottamente dal 2008, hanno segnato un aumento, con primi segnali favorevoli anche nel comparto delle costruzioni”.

Ora però, avverte Bankitalia, è indispensabile portare avanti le riforme con “determinazione”. I rischi per la ripresa, infatti, “si accentuerebbero se si diffondesse la percezione” di una minore risolutezza “nel portare a termine le riforme: un aumento dell’incertezza potrebbe frenare la crescita degli investimenti e contrastare la ripresa dei consumi, condizioni essenziali per un ritorno alla crescita”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su