Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Toti presenta la giunta: mi gioco la faccia, cambiare la Liguria

VIDEO
colonna Sinistra

Toti presenta la giunta: mi gioco la faccia, cambiare la Liguria

Presentato il programma di governo per i prossimi cinque anni

Roma, (askanews) – Il neopresidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ha presentato la sua Giunta e il programma di governo per i prossimi cinque anni.

“Noi siamo qui per cambiare profondamente la Liguria, ci giochiamo e mi gioco la faccia, perché ne siamo convinti”.

Ci sono rischi e costi, ha detto Toti ma l’obiettivo è uscire dall’inattività in cui ha vissuto la Regione negli ultimi 10 anni, con un invito alle opposizioni al confronto aperto.

“Ereditiamo una situazione difficile”. “Il centrodestra ha saputo vincere queste elezioni, da oggi però cominciano le vere sfide e dimostrerà quello che sa fare per la Regione e questo farà la differenza”.

Per Toti la Liguria ha perso la fiducia, ha talento imprenditoriale ma non investe più, talento creativo ma non produce ricchezza, ed è arretrata dal punto di vista infrastrutturale, con una burocrazia che impedisce lo sviluppo delle imprese. Per i prossimi cinque anni – ha detto – dovremo lavorare 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno, perché non si può fallire.

Già ieri, annunciando i nomi della sua squadra, composta tra gli altri dalla segretaria regionale della Lega Nord, Sonia Viale, dalla giornalista Mediaset Ilaria Cavo, dall’ex vicesindaco di Sanremo e coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, Giovanni Berrino e dal nipote dell’ex ministro Scajola, Marco Scajola, Toti aveva detto:

“Io sono convinto che sarà un’ottima squadra di governo”.

“Da oggi siamo chiamati a dimostrare di saper mantenere le promesse, e di saper governare e a dare quella svolta che è necessaria”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su