Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lorenzin: sicurezza alimentare è una priorità. Focus a EXPO

VIDEO
colonna Sinistra

Lorenzin: sicurezza alimentare è una priorità. Focus a EXPO

Frodi e contraffazioni ci costano 60 miliardi l'anno

Roma, (askanews) – L’Italia in prima linea sulla sicurezza alimentare chiama a raccolta gli altri Paesi per una due giorni di lavori all’Expo di Milano. “Contrastare il crimine alimentare, rafforzare la sicurezza”, il tema della conferenza presentata a Roma dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Contraffazioni alimentari, frodi, falso made in Italy sono un problema che, ha spiegato il ministro: “Ci toglie un mercato di circa 60 mld di euro, che però io vedo come un potenziale mercato che possiamo conquistare”. “Combattere le frodi alimentari – ha aggiunto il ministro – é centrale per garantire la sicurezza delle persone e quindi la loro salute ma anche per garantire un sistema economico centrale nel nostro Paese, come quello agroalimentare”.

Perchè l’Italia su questi temi può salire in cattedra. Con 19mila controlli sugli alimenti e 29 arresti effettuati dai NAS solo nei primi quattro mesi del 2015 con sequestri di cibi, farmaci e sostanze pericolose per quasi 178 milioni di euro. “Il nostro è uno dei sistemi più controllati e più sicuri – ha detto Lorenzin – e deve essere certo per chi fa frode e per chi non rispetta le nostre leggi e i nostri sistemi di sicurezza, che qui non viene perdonato nessuno”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su