Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Grecia rilancia: nuovo accordo, Merkel gela: “Prima referendum”

VIDEO
colonna Sinistra

Grecia rilancia: nuovo accordo, Merkel gela: “Prima referendum”

Tsipras: accordo su 2 anni di finanziamento

Roma, (askanews) – La Grecia tenta di rilanciare nuovamente il negoziato con l’Unione europea, e all’offerta dell’ultimo minuto di Juncker lancia una controproposta di un accordo di finanziamento su due anni.

Ma la Germania gela la Grecia. La Cancelliera Angela Merkel ha risposto di non voler concedere un terzo salvataggio prima del referendum di domenica 5 luglio.

Il ministro delle Finanze della Grecia, Yanis Varoufakis, ha confermato che Atene non intende pagare 1,6 miliardi di euro in scadenza verso il Fondo monetario internazionale. Se la Grecia non pagherà, la sua messa in mora sarà immediata. Si tratterebbe della più grande insolvenza nella storia del Fmi e secondo il Financial Times sarebbe senza dubbio da catalogare come un “default”. L’ultimo caso di uno stato insolvente verso il Fmi risale al 2001: si trattava dello Zimbabwe per 112 milioni di dollari.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su