Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi al Museo Egizio di Torino: per guardare al futuro del Paese

VIDEO
colonna Sinistra

Renzi al Museo Egizio di Torino: per guardare al futuro del Paese

"La cultura non va lasciata solo agli addetti ai lavori"

Torino, (askanews) – Matteo Renzi in visita al Museo Egizio di Torino, accompagnato dal sindaco Piero Fassino. Il presidente del Consiglio proseguirà poi per Courmayeur per l’inaugurazione della nuova funivia sul Monte Bianco.

“Si dice che nei musei si guarda al passato – ha detto il premier – ma il Museo egizio ci aiuta a guardare al futuro di Torino e dell’Italia. Sono venuto qui per sostenere la campagna elettorale di Fassino”, ha ricordato, sottolineando quanto si sia trasformata la città grazie alle iniziative culturali. E anche il sindaco ha affermato che la cultura può essere una forte leva di sviluppo economico per il Paese.

“Siamo convinti che questo museo possa raggiungere un milione di visitatori in un anno e si inserisce nella parte molto alta della classifica nazionale, e questo dimostra che la cultura è un settore non da lasciare solo agli addetti ai lavori, che pure sono bravissimi e fanno bene il loro lavoro”.

Dopo la visita, Renzi ha scherzato con i giornalisti, mostrandogli dal suo smartphone una foto del primo documento storico che attesta uno sciopero di operai alle piramidi che non avevano ricevuto la retribuzione che gli spettava sotto forma di cibo e unguenti. “Mi hanno fatto vedere il papiro che documenta il primo sciopero della storia – ha detto – c’era Landini anche ai tempi dell’antico Egitto”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su