Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sicilia, Crocetta a M5s: protesta è una cosa, governabilità altra

VIDEO
colonna Sinistra

Sicilia, Crocetta a M5s: protesta è una cosa, governabilità altra

Il governatore: "A Gela hanno vinto con linea loro o altrui"?

Palermo (askanews) – “Non siamo di fronte a proposte di governabilità, la protesta è una cosa la governabilità un’altra”. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, commentando l’affermazione di due sindaci del Movimento 5 Stelle nei comuni di Gela (città dello stesso governatore siciliano) e Augusta.

“Bisogna capire – ha spiegato – se il Movimento 5 Stelle ha vinto sulla base della sua linea politica o su quella di altri. Perché ad esempio, quando Cancelleri difende la raffineria, io resto esterrefatto. Non sono manco pronti a governare il loro condominio. Se una Regione si governa dicendo che le raffinerie in Sicilia sono il modello di sviluppo”.

“C’è un tema molto profondo – ha aggiunto Crocetta – io voglio che nella mia città si riconverta l’industria e la gente non muoia più di cancro. Poi si può perdere anche una battuta d’arresto elettorale, ma alla fine credo che questa città la salveremo”.

A chi chiede una risposta a quanti ritenevano queste consultazioni come un “referendum” su di lui, Crocetta ha detto: “E’ una speculazione da tre soldi”.

Quindi il presidente della Regione ha concluso: “A Gela non hanno i numeri, se il centrosinistra dovesse decidere di non collaborare, cosa che farà in nome dell’interesse della città, non ci sarebbero le condizioni minime per governare”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su