Header Top
Logo
Lunedì 24 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • SisalPay premia con 50mila euro start-up hi-tech per disabili

VIDEO
colonna Sinistra

SisalPay premia con 50mila euro start-up hi-tech per disabili

"GoBeyond", iniziativa per trasformare idee innovative in realtà

Roma, (askanews) – Un contest ideato e promosso da SisalPay per trasformare idee imprenditoriali in realtà di successo. Un premio iniziale di 50mila euro e il supporto di realtà d’eccellenza come Google, Rtl 102.5 e il Gruppo Condè Nast che per sei mesi accompagneranno il percorso di crescita della start-up. E’ GoBeyond, il contest che ha premiato start-up creative e innovative.

A vincere è il DbGlove di Nicholas Caporusso e Gianluca Lattanzi della startup Intact, selezionato tra 219 idee presentate dagli aspiranti imprenditori e premiati durante l’annuale workshop SisalPay che si è svolto a Roma, intitolato #DigitalHybrid. Si tratta di un innovativo guanto high-tech che consente a persone cieche e sordo-cieche di utilizzare smartphone e tablet. Come spiegano gli ideatori:

“Sviluppiamo soluzioni hardware e software per migliorare le condizioni di vita delle persone in particolari situazioni di svantaggio. Le persone cieche e sordo-cieche comunicano quasi esclusivamente mediante il tatto. Il nostro dispositivo permette loro di essere indipendenti nella comunicazione nell’interazione con il mondo grazie a un guanto che riproduce un linguaggio già utilizzato dalle persone sordo-cieche”, spiega Nicholas Caporusso. “Il premio di GoBeyond ci permetterà di ultimare il nostro prototipo e di iniziare tutta quella attività di industrializzazione e di accesso al mercato”, dice da parte sua Gianluca Lattanzi.

Maria Latella, presidente onorario della Commissione valutatrice, spiega l’importanza di simili contest: “Sono creativi e pragmatici perchè tutti i progetti hanno una loro utilità e questo è un gran passo avanti, insieme alla consapevolezza che bisogna guardare a un mercato internazionale. Tutti i progetti finalisti sono utili, pratici e internazionali”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su