Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Candidata M5S a Emiliano: un assessorato in Puglia? No, grazie

VIDEO
colonna Sinistra

Candidata M5S a Emiliano: un assessorato in Puglia? No, grazie

"Rifiutiamo l'offerta, aspettiamo Emiliano sui singoli temi"

Roma, (askanews) – Il Movimento 5 stelle ha respinto l’offerta del presidente eletto della Regione Puglia, Michele Emiliano del Pd, per un accordo politico che preveda l’assegnazione di un assessorato alla forza politica guidata da Beppe Grillo. “Emiliano – ha spiegato la candidata presidente M5S Antonella Laricchia – ci ha offerto l’assessorato all’Ambiente, ma naturalmente noi rifiutiamo l’offerta”.

Un rifiuto che ha “un motivo semplice: siamo pronti – ha affermato Laricchia – a collaborare sui singoli temi, a inondare il consiglio regionale di nostre proposte ma un assessore a 5 stelle in una Giunta Pd non potrebbe lavorare serenamente ed efficacemente, perchè qualsiasi scelta dell’assessorato all’Ambiente ricade anche sull’assessore al Territorio, sull’assessore al Bilancio. Serve una unità d’intenti, una sintonia. Noi invece con loro non siamo affatto in sintonia, né nei contenuti, né nei metodi. Ricordiamo che anche Emiliano aveva un impresentabile nelle sue liste, aveva anche ben tre casi denunciati per presunto voto di scambio (il riferimento è a vicende rese note in questi giorni per le quali non c’è nessun indizio di reato a carico di Emiliano, ndr), quindi lo aspettiamo sui temi”.

“E soprattutto, aspettiamo veramente di leggere le sue proposte, di approvarle con piacere qualora siano di buon senso. Noi faremo altrettanto con le nostre. E soprattutto scegliere gli assessori con le primarie, quindi sta già smentendo una promessa elettorale. Ecco, i suoi elettori non saranno felici naturalmente di saperlo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su