Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Patuelli (Abi): i costi della crisi sono ricaduti sulle banche

VIDEO
colonna Sinistra

Patuelli (Abi): i costi della crisi sono ricaduti sulle banche

"Lo ha detto anche Visco. Ora abbiamo aspettative sul governo"

Roma, (askanews) – “Senza aver avuto aiuti di Stato o comunque pubblici, come ha ben sottolineato il Governatore, tutti i costi della crisi sono ricaduti sulle banche italiane e di conseguenza abbiamo molte aspettative su quello che sta facendo il governo in queste settimane sia nei confronti delle autorità europee sia nella legislazione nazionale, per rendere più efficiente il diritto fallimentare e più rapidi i recuperi dei crediti, che con le lentezze italiane della giustizia civile rendono più difficile questo aspetto della ripresa”. Lo ha detto il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, a margine dell’assemblea della Banca d’Italia.

“Il Governatore lo ha detto – ha proseguito – e io sono soddisfatto perché sono due anni che dico che si deve entrare in Europa con nessun privilegio e con il piano della parità, e quando c’è una perdita bisogna metterla simultaneamente nel conto economico e nel conto fiscale. Questa è la linea prevalente in Europa e anche noi dobbiamo adottarla. Molto bene che lo abbia detto il Governatore”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su