Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bambini con le mani in pasta per imparare il valore del pane

VIDEO
colonna Sinistra

Bambini con le mani in pasta per imparare il valore del pane

L'iniziativa dell'Opera san Francesco coi panettieri di Milano

Milano (askanews) – Hanno affondato le mani in un impasto morbido per dargli le forme più fantasions. Hanno aspettato che cuocessero e ancora fumanti se le sono intascate orgogliosi. Un pomeriggio con le mani in pasta per i bambini del laboratorio “Impariamo a fare il pane” organizzato da Opera San Francesco per i Poveri insieme all’Associazione Panificatori Milanesi al Muba, il museo del bambino di Milano. Una iniziativa partita nel fine settimana del 9 e 10 maggio che si ripeterà anche il 16 e 17 in concomitanza con la manifestazione di piazza Il pane di Osf. Padre Giansandro Cornolti di Opera San Francesco per i Poveri:

“Nell’occasione del cinquantesimo l’iniziativa diventa fare imparare ai bambini il valore del pane, il sapore, il profumo e soprattutto non sprecare che è fondamentale pensando ai poveri che non hanno nulla”.

A insegnare alle nuove generazioni il valore di questo alimento antico Franco Biancardi, che ha sfornato pane per 42 anni:

“Non vorrei sembrare lezioso ma il pane è amore, il panettiere è un lavoro duro ma ci si innamora di questo mestiere perchè fai qualcosa che è vivo, che se lo tratti bene anche lui tratta bene te, se lo fai con amore il pane ti ricompensa”.

I laboratori nascono nell’ambito di Childrenshare il progetto di inclusione di Expo Milano 2015 dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su