Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Governo greco: problema della liquidità è terribilmente urgente

VIDEO
colonna Sinistra

Governo greco: problema della liquidità è terribilmente urgente

Fmi sta lavorando a piano d'emergenza in caso di default di Atene

Atene (askanews) – La Grecia rischia di essere a corto di liquidità entro due settimane. Il drammatico allarme è stato lanciato dal ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis al termine della riunione dell’Eurogruppo a Bruxelles.

“Il problema di liquidità è terribilmente urgente, ha detto Varoufakis. Tutti lo sanno ed è inutile nascondersi dietro un dito. Il fatto che non sia scritto nel comunicato significa solo che i membri dell’Eurogruppo hanno ritenuto non fosse il caso di parlarne oggi. Abbiamo pensato e deciso insieme che il punto essenziale erano i passi avanti raggiunti”.

Varoufakis ha poi precisato che per non far peggiorare la situazione della liquidità sarà necessario trovare un accordo entro le prossime due settimane.

Intanto, il Fondo monetario internazionale sta lavorando con altre autorità dell’Europa sudorientale a un piano di emergenza nel caso di un default della Grecia. Lo scrive il Wall Street Journal.

Dato che le banche greche hanno un ruolo importante nel sistema finanziario dei Paesi vicini, l’istituto di Washington sta dialogando con Romania, Albania, Serbia, Bulgaria e Macedonia sulla base della convinzione secondo cui le sussidiarie delle banche greche attive nell’Europa sudorientale siano in grado di affrontare un eventuale fallimento delle case madri.

(Immagini Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su