Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • La Colombia a Expo: da noi coltivazioni d’ogni tipo tutto l’anno

VIDEO
colonna Sinistra

La Colombia a Expo: da noi coltivazioni d’ogni tipo tutto l’anno

Grazie alla sua posizione può essere risposta a fame nel mondo

Rho-Pero (askanews) – Con un un’esperienza multimediale immersiva, fatta di immagini, luci e suoni che sembrano avvolgere lo spettatore, la Colombia si presenta a Expo 2015 come un Paese agricolo che potrà dare un grosso contributo alla lotta contro la fame nel mondo. Si tratta infatti di uno dei pochi luoghi del Pianeta dove sono possibili coltivazioni di ogni tipo che crescono per tutto l’anno. Merito di un territorio vicino all’Equatore, ma che racchiude a diverse altitudini tutti i climi del mondo, come sottolinea il commissario generale del padiglione colombiano, Juan Pablo Cavalier. “La potenzialità agricola della Colombia è gigantesca: ad oggi abbiamo e vogliamo sviluppare oltre 30 milioni di ettari che stiamo cominciando a cambiare per aumentare la produttività dei campesinos, creare tanta educazione, tanto lavoro e tanto cibo di buona qualità”.

Una trasformazione che la Colombia punta a realizzare con la massima attenzione possibile alla sostenibilità. “L’idea non è quella di portare a una industrializzazione della campagna che non pensiamo sia buona a lungo termine”.

L’esposizione universale non è però per la Colombia solo una piattaforma per presentare le sue potenzialità. “Il grosso vantaggio dell’Expo è che durerà sei mesi, bisogna utilizzarlo come un Davos che dura sei mesi e non un weekend”.

L’obiettivo è dunque anche quello di capire di cosa avrà bisogno il mondo nel 2050, quando si stima che la popolazione mondiale sarà di nove miliardi di persone.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su