Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Staino: come mi colloco nel Pd? Direi tra la padella e la brace

VIDEO
colonna Sinistra

Staino: come mi colloco nel Pd? Direi tra la padella e la brace

"Penso sia un grande errore uscire dal Partito democratico ora"

Roma, (askanews) – “Come mi sento nel cuore della politica? Mi sento ancora nel Pd, penso che sia un grande errore uscire dal Pd, come farebbe la sinistra dem in questo momento, penso che sia un errore comportarsi anche come fanno, dando l’impressione che sia una lotta all’ultimo sangue e non una contraddizione giustificata in un’istituzione come il Pd che a mio avviso rappresenta ancora la parte migliore di quello che c’è a livello di grandi masse popolari, il Pd è ancora capace di parlare alla gente”. Lo ha detto Sergio Staino a margine dell’inaugurazione della sua mostra “Satira e sogni” alla Pelanda – Centro di produzione culturale, del Macro Testaccio di Roma.

“Non puoi lasciare il campo a Renzi se non sei d’accordo con lui, devi rimanere dentro – ha aggiunto – io spero tantissimo, visto che pare stia offrendo a Cuperlo di prendere L’Unità, che lui la prenda. Anche se voterà contro adesso, la deve prendere e mettere in piedi uno strumento bello che ci aiuti a crescere tutti unitariamente. Non so se sono un vecchio che parla così, ma mi sembra naturale. Non è mai successo uno smarrimento così. In forma di vignetta come mi colloco nel Pd? Tra la padella e la brace”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su